la normativa
di legge

Nel campo della gestione ambie-ntale, il panorama normativo italiano è complesso.

La normativa di riferimento è il Decreto Legislativo 152 del 2006, il cosiddetto “Testo Unico Ambientale”.

A questo testo si affiancano molteplici direttive, regolamenti
europei, normative, decreti e piani regionali, provinciali e comunali.

In aggiunta, il Decreto Legislativo 231 del 2001 estende agli Enti
la responsabilità amministrativa derivante da reato
, coinvolgendo anche l’impresa con il proprio capitale negli illeciti compiuti da chi la amministra. Tra i reati presi in considerazione dal decreto ci sono anche diversi reati ambientali.


"La gestione ambientale diventa facile. Come bere
un bicchier d’acqua".

La legislazione italiana, d’altro canto, è in continua evoluzione.
Per questo diventa fondamentale un supporto di consulenza che aiuti a identificare gli adempi- menti relativi al caso specifico.

Qui entriamo in gioco noi, con una serie di servizi specializzati e un ampio apporto di pianificazione strategica.

Contattci ora
ambiente